Corso di Natale rimandato

pubblicato il 23 dicembre 2016 | 3 comments

Cari Soci,

purtroppo le precipitazioni nevose scarse e la temperatura elevata non ci permettono di aprire gli impianti a Mogno.
Con rammarico abbiamo annullato il Corso di Natale. I diretti interessati sono già stati raggiunti personalmente. Sono comunque confermati in programma i corsi di recupero di gennaio (iscrizioni) .
Fino al 28 non sono previste nevicate, teniamo comunque valido il programma a partire dal 2 gennaio 2017 con il Corso di Sci di Capodanno e tutte le altre manifestazioni.
Seguiranno ulteriori informazioni dopo Natale.

Cordiali saluti e Buone Feste!
Il Comitato Sci Club Lavizzara e il Coach

3 commenti per “Corso di Natale rimandato
  1. Costa molto un cannone per innevare?

    rispondi

    • …non è così semplice come si crede, ci vuole acqua fredda ( quella del fiume non sempre lo è a sufficienza) tanta corrente elettrica, soldi per l’acquisto, soldi per la gestione poi….e non da ultimo il consenso locale sia delle persone esterne al club che di quelle interne….. poi alla fine ci vuole molta…tanta dedizione e tempo da chi si occuperebbe dell’innevamento…… a parte tutto ciò…..si si potrebbe realizzare certo. Qualcuno aiuta?

      rispondi

      • Capisco tutte le perplessità espresse.
        Con una Colonia a disposizione si potrebbero ospitare diversi Sci Club di media grandezza per i corsi di Carnevale e forse più avanti nel tempo.
        Perché non organizzare una inchiesta nei paesi della Valle per avere una opinione in merito all’innevamento artificiale.

        rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *